Ultimo aggiornamento
giovedì, 14 giugno 2018

LOW BACK PAIN (MAL DI SCHIENA)

Epidemiologia

ll dolore di origine rachidea, prevalentemente lombare o cervicale, é uno dei più comuni disturbi che inducono il paziente a richiedere l’intervento del medico, e la sua frequenza tra le affezioni dolorose croniche é seconda solo alla cefalea.

Il dolore di origine lombare, più comunemente indicato con la terminologia inglese low back pain, é di gran lunga il più diffuso e rilevante tra i dolori rachidei. E’ stima comune che l’80% della popolazione generale soffra di low back pain almeno una volta nella propria vita e che esso rappresenti il disturbo socialmente ed economicamente più costoso nella fascia d’età tra i 30 e i 60 anni .

Quanto ad una distribuzione epidemiologica sul piano eziopatogenetico, uno studio compiuto su un vasto campione della popolazione nella pratica medica generale ha rilevato come in circa l’80% dei casi le cause del low back pain fossero “aspecifiche”, non legate cioé ad una specifica lesione organica, mentre solo nel 6-8% erano documentabili discopatie, seguite, con minore incidenza, da cause miscellaneee (neoplasie, processi infiammatori, ecc.).

Leggi Tutto Nessun Commento